Oggi vi parleremo di un posto non troppo conosciuto ma comunque da vedere almeno una volta nella vita, l’ Azerbaijan. Ecco qualche spunto su cosa da scoprire semmai vi venisse voglia dia andarci

L’Azerbaijan è un Paese ancora sconosciuto ed esotico, intrigante e lontano quanto basti perché sia ancora tutto da vivere e da scoprire. Una “terra del fuoco” (non solo per lo Zoroastrismo, ma anche perché ricca di gas naturale e petrolio), e di forze magnetiche in contrasto, che vi conquisterà con le sue atmosfere di un tempo antico e con paesaggi di una bellezza sferzante, tra città contemporanee, montagne, fiumi e valli sconfinate. Posto sull’antica Via della Seta, incastonato fra RussiaGeorgiaArmenia ed Iran ed affacciato sulle acque cobalto del Mar Caspio, l’Azerbaijan è il Paese più grande del Caucaso e uno dei tre, assieme ad Armenia e Georgia, che costituiscono l’Asia transcaucasica (Transcaucasia).

L’Azerbaijan è un territorio di incontri e contaminazioni, così come di contrasti: un mix seducente che si rispecchia anche nell’architettura, fra caldi colori persianibrutalismo sovietico e grattacieli avveniristici di un lusso sfarzoso (dai progetti dell’archistar Zaha Hadid, alle Flame Towers). Lasciatevi incantare dalla città vecchia di Baku (Icheri Sheher), primo sito del Paese ad essere dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, dal Boulevard e da una passeggiata sul Mar Caspio, tra le luci sfavillanti di una capitale in ascesa continua; e abbandonatevi ai profumi di un tè nero di Lankaran, a cui avrete aggiunto dell’acqua di rose, mentre nell’aria risuona un malinconico mugham, il canto tipico azero.

Se state organizzando un viaggio in Azerbaijan e volete scoprire i luoghi più interessanti da visitare nel Paese, in questo articolo abbiamo raccolto 10 gemme da non perdere. Una settimana è sufficiente per i must see, ma qualche giorno in più vi darà la possibilità di viverlo con intensità e maggiore trasporto. L’ideale sarebbe dedicare 3 giorni a Baku1 a Gobustan come gita fuori porta, 2 a Sheki e magari 2 a Ganja. Una volta completato il vostro giro potreste spostarvi in Nakhchivan, grazie ai frequenti collegamenti aerei con la capitale, e soggiornare in questa regione per qualche giorno. Di seguito trovate i nostri consigli su cosa vedere in Azerbaijan, ben consci che le meraviglie in questo territorio sono davvero infinite.

Una-tantum
Mensile
Annuale

Fai una donazione una tantum

Fai una donazione mensilmente

Fai una donazione annualmente

Scegli un importo

$1.00
$2.00
$10.00
$5.00
$15.00
$100.00
$5.00
$15.00
$100.00

In alternativa inserisci un importo personalizzato

$

Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazioneDona mensilmenteDona annualmente
Previous articlecosa vedere a Kyoto in 4 giorni
Next articleCosa vedere a Londra se hai pochi giorni
Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.

Rispondi