Bilbao: cosa vedere e dove dormire

Bilbao è una città situata nella regione basca della Spagna. La sua posizione lungo la riva del fiume Nervión la rende una destinazione turistica popolare, con molte attrazioni da vedere.

Una delle principali attrazioni di Bilbao è il suo famoso museo d’arte contemporanea, il Guggenheim Bilbao. Questo museo ospita una vasta collezione di opere d’arte contemporanea, tra cui dipinti, sculture e installazioni. È stato progettato dall’architetto statunitense Frank Gehry ed è un vero capolavoro di architettura.

cosa vedere a bilbao
Photo by Руслан Кальницкий on Pexels.com

Un’altra attrazione da non perdere a Bilbao è il Ponte di Calatrava, un ponte sospeso che attraversa il fiume Nervión. Progettato dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava, il ponte è una struttura imponente e maestosa che offre una vista mozzafiato sulla città.

Un altro luogo di interesse a Bilbao è il Mercato delle Pulci, dove è possibile trovare una vasta gamma di oggetti antichi e curiosi. Il mercato è situato in un edificio in stile liberty e offre un’esperienza unica per i visitatori.

Inoltre, Bilbao è anche nota per il suo patrimonio gastronomico. La città offre una vasta scelta di ristoranti che servono specialità locali, come il famoso piatto basco di pintxos (tapas) e il txakoli, un vino bianco leggero e frizzante.

In sintesi, Bilbao è una destinazione turistica eccellente per chi ama l’arte contemporanea, l’architettura e la buona cucina. Con le sue numerose attrazioni, Bilbao è una città che vale la pena visitare.

Guggenheim Bilbao

cosa vedere a bilbao
Photo by David Vives on Pexels.com

Il Guggenheim Bilbao è un museo d’arte contemporanea situato nella città di Bilbao, in Spagna. È stato progettato dall’architetto statunitense Frank Gehry ed è stato inaugurato nel 1997.

Il museo è noto per la sua architettura stravagante e moderna, che lo rende una delle principali attrazioni di Bilbao. La facciata esterna del museo è coperta di lamine di titanio che riflettono la luce in modo unico e cambiano aspetto a seconda della posizione del sole. All’interno, il museo è composto da una serie di gallerie a forma di onda che ospitano una vasta collezione di opere d’arte contemporanea.

La collezione del Guggenheim Bilbao include opere di artisti famosi come Andy Warhol, Jeff Koons e Louise Bourgeois, nonché opere di artisti emergenti. Il museo ospita anche mostre temporanee di artisti contemporanei di fama internazionale.

Oltre alla sua collezione d’arte, il Guggenheim Bilbao offre anche una serie di attività per i visitatori, tra cui visite guidate, laboratori per bambini e programmi educativi. Il museo è anche sede di numerosi eventi culturali, come concerti e spettacoli teatrali.

In sintesi, il Guggenheim Bilbao è una destinazione imperdibile per gli amanti dell’arte contemporanea. Con la sua architettura unica e la sua vasta collezione di opere d’arte, il museo è una tappa obbligata per chiunque visiti Bilbao.

Ponte di Calatrava

Il Ponte di Calatrava è un ponte sospeso situato a Bilbao, in Spagna. È stato progettato dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava e inaugurato nel 1997.

Il ponte è una struttura imponente e maestosa, composta da una torre centrale alta circa 160 metri che sostiene una campata principale lunga circa 250 metri. La campata principale è sostenuta da due pilastri alti circa 90 metri ciascuno. Il ponte offre una vista mozzafiato sulla città e sul fiume Nervión.

Il Ponte di Calatrava è diventato un simbolo della città di Bilbao e una delle sue principali attrazioni turistiche. La sua architettura unica e imponente attrae molti visitatori che desiderano ammirare la sua bellezza e scattare fotografie.

Inoltre, il ponte è anche utilizzato come percorso pedonale e ciclabile, offrendo ai visitatori la possibilità di godere della vista sulla città dall’alto. Il ponte è anche sede di numerosi eventi, come concerti e spettacoli di luce.

In sintesi, il Ponte di Calatrava è una struttura architettonica unica e imponente che attrae molti visitatori a Bilbao. Con la sua bellezza e la sua vista mozzafiato, il ponte è una tappa obbligata per chi visita la città.

Cosa vedere a Bilbao? il suo mercato delle pulci

Il Mercato delle Pulci di Bilbao è un luogo ideale per chi è alla ricerca di souvenir e oggetti d’antiquariato. Il mercato offre una vasta scelta di oggetti, dai libri antichi ai gioielli, dai tappeti ai quadri. Inoltre, il mercato ospita anche molti venditori di cibo locale, che offrono specialità come pintxos e txakoli.

Il Mercato delle Pulci di Bilbao è un luogo ideale per trascorrere una giornata all’aperto e immergersi nella vivace atmosfera della città. La sua posizione centrale lo rende facilmente accessibile a piedi o con i mezzi pubblici. Inoltre, il mercato offre anche un’opportunità unica per scoprire la storia e la cultura di Bilbao attraverso i suoi oggetti d’antiquariato e le sue specialità culinarie.

Plaza Nueva

La Plaza Nueva è una piazza situata nel cuore di Bilbao, in Spagna. La piazza è stata costruita nel 1851 ed è uno dei luoghi più importanti della città, nonché una delle sue principali attrazioni turistiche.

La Plaza Nueva è un luogo ideale per sedersi e ammirare l’atmosfera della città. La piazza è circondata da edifici storici in stile neogotico, che ospitano ristoranti, bar e negozi. La piazza è anche sede di numerosi eventi, come concerti e spettacoli di strada.

Inoltre, la Plaza Nueva è anche un luogo di incontro per i residenti di Bilbao. È un luogo dove la gente va a prendere un caffè o a fare una passeggiata, e dove si possono trovare molti artisti di strada che offrono intrattenimento per i visitatori.

In sintesi, la Plaza Nueva è una piazza animata e piena di vita situata nel cuore di Bilbao. Con la sua atmosfera unica e la sua storia, la piazza è una destinazione imperdibile per chi visita la città.

Dove dormire a Bilbao?

Bilbao offre numerose opzioni per l’alloggio, dai lussuosi alberghi ai più economici ostelli. Una delle zone più popolari per dormire a Bilbao è il centro storico, dove si trovano molti alberghi di lusso e boutique. Questa zona è ben collegata con il resto della città e offre facile accesso a molte delle principali attrazioni di Bilbao.

Un’altra zona popolare per dormire a Bilbao è il quartiere di Deusto, situato nella parte nord della città. Questa zona è perfetta per chi cerca un’atmosfera più tranquilla e residenziale, ma è comunque ben collegata con il centro città. Inoltre, Deusto offre una vasta scelta di ristoranti e bar locali, ideale per esplorare la scena culinaria di Bilbao.

Infine, Bilbao offre anche una buona scelta di ostelli per i viaggiatori a budget limitato. Gli ostelli sono spesso situati nelle zone centrali della città e offrono camere condivise a prezzi convenienti.

In sintesi, Bilbao offre una vasta scelta di opzioni per l’alloggio, dai lussuosi alberghi ai più economici ostelli. La scelta dipende dai gusti e dalle preferenze di ogni viaggiatore.

Cosa mangiare a Bilbao?

Bilbao è nota per la sua eccellente scena culinaria, con una vasta scelta di ristoranti che servono specialità locali e internazionali. Uno dei piatti più famosi di Bilbao sono i pintxos, un tipo di tapas basche. I pintxos consistono in piccoli pezzi di pane su cui vengono serviti ingredienti come formaggio, salame, pesce e verdure. I pintxos sono solitamente serviti in bar locali, dove i clienti possono ordinare un bicchiere di vino o di sidro e assaggiare diverse varianti.

Un altro piatto tipico di Bilbao è il bacalao al pil-pil, un piatto a base di baccalà servito in una salsa cremosa e speziata. Altre specialità locali includono la zuppa di erbe basche e il txuletón, una bistecca di manzo servita con patate e verdure.

Inoltre, Bilbao è anche nota per il suo txakoli, un vino bianco leggero e frizzante prodotto nella regione basca. Il txakoli viene servito in bar locali e accompagna perfettamente i piatti tipici di Bilbao.

In sintesi, Bilbao offre una vasta scelta di piatti locali e internazionali per soddisfare i gusti di tutti i viaggiatori. Dal bacalao al pil-pil al txakoli, Bilbao offre un’esperienza culinaria unica e indimenticabile.

Matteo Angeloni
Matteo Angelonihttps://www.matteoangeloni.it/
Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.

Related Stories

spot_img

Discover

Cosa vedere a Oporto in un giorno: la guida...

Oporto è una città situata sulla costa nord del Portogallo, nota per la sua...

cosa vedere a Kyoto in 4 giorni

cosa vedere a Kyoto? Oggi vi parleremo di cosa vedere a Kyoto se avete solo...

Azerbaijan da scoprire: spunti e consigli su dove andare

Oggi vi parleremo di un posto non troppo conosciuto ma comunque da vedere almeno...

Cosa vedere a Londra in pochi giorni

Nuovo articolo su tutto ciò che puoi vedere a Londra se ci puoi stare...

Cosa vedere a Osaka? Se non lo sai leggimi

Cosa vedere a Osaka? Se non lo sai leggimi Titolo forse un po' clickbait ma...

viaggiare in Scozia: ecco tutte le restrizioni

viaggiare in Scozia: ecco tutte le restrizioni Qual sono le attuali restrizioni per andare in...

Popular Categories

Comments

Rispondi