Cosa vedere a Riga: i nostri consigli

Cosa vedere a Riga: Riga, capitale della Lettonia, si affaccia sul Mar Baltico alla foce del fiume Daugava. Grazie ai tanti musei e alle sale da concerto, è considerata un polo culturale. Cosa vedere a Riga? La città è conosciuta anche per i suoi edifici in legno, l’architettura in stile Art Nouveau e il centro storico di epoca medievale. In quest’area, chiusa al traffico, numerosi sono i negozi e i ristoranti. I bar e i locali notturni si trovano invece nell’affollata piazza Livu.

Il mercato centrale di Riga

Cosa vedere a Riga? Il mercato centrale di Riga è situato nel cuore di Riga, a poche centinaia di metri dal centro storico, sulle rive del fiume Daugava, vicino al capolinea internazionale degli autobus e alla stazione ferroviaria centrale di Riga. Non è solo uno dei più grandi mercati dell’Europa orientale nell’area, ma anche uno dei più visitati, poiché in media 80.000-100.000 persone fanno acquisti lì al giorno.

Casa delle Teste nere

Edificio storico stile gotico ma di origina medevale, ricostruito dopo la Seconda guerra mondiale, sede del Presidente, tour, eventi.

Attualmente ospita alcuni uffici amministrativi comunali, l’Ufficio del Turismo ed un Caffè. Nella parte vecchia della città si trova un edificio molto particolare chiamato ‘La Casa delle teste nere‘: si tratta di una struttura medievale situata nel palazzo del municipio che durante la seconda guerra mondiale venne completamente distrutto dalle armate sovietiche e ricostruito dopo il conflitto bellico.

Cosa vedere a Riga: i nostri consigli

Se volete prendere i biglietti vi lasciamo qui il link.

Cosa vedere a Riga: Monumento alla Libertà

Statua di 42 m dedicata ai lettoni che persero la vita combattendo per l’indipendenza tra il 1918 e il 1920. Magari non va incontro ai gusti di tutti ma se state cercando cosa vedere a Riga, il Monumento alla Libertà va sicuramente visto. Anche perchè nelle vicinanze c’è un bellissimo parco dove fare delle lunghe passeggiate.

LEGGI ANCHE:

Cosa vedere a Riga: i nostri consigli

Cosa vedere a Riga: Chiesa di San Pietro

Da non confondersi con San Pietro a Roma, questa chiesa ha uno stile gotico e la sua torre è la tre le più alte in Europa. Durante la guerra il campanile subì un incendio. Negli anni 1970 fu restaurato (esattamente, i lavori di restauro finirono nel 1973), e fu aggiunto un ascensore, per consentire ai turisti, ma anche ai cittadini, di godere il panorama della città e dei campi coltivati oltre Riga da un’altezza di 70 metri. Recentemente la chiesa è stata battezzata con l’attuale nome, cioè chiesa di San Pietro.

Se siete interessati a farci un giro, vi lasciamo qui un link utile.

LEGGI ANCHE:
5 Accessori da viaggio indispensabili
Cosa fare a Ferragosto: regione per regione
10 cose da vedere a Marrakech

Cosa vedere a Riga: Latvian National Museum of Art

Il Latvian National Museum of Art è uno dei musei più belli di Riga, essendo un museo d’arte nazionale in grandioso edificio con facciata in stile barocco e classicista.

La collezione illustra lo sviluppo dell’arte lettone, con enfasi sui vari periodi (stilistici), sugli artisti responsabili e sui momenti salienti dell’epoca. La mostra del Museo Nazionale d’Arte Lettone comprende capolavori dei fondatori della scuola nazionale di pittura lettone: Vilhelms Purvītis, Jānis Rozentāls e Johans Valters.

Matteo Angeloni
Matteo Angelonihttps://www.matteoangeloni.it/
Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.

Leggi anche

1 COMMENT

Rispondi

Seguici sui nostri social

0FansLike
3,587FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

ultimi articoli