Cosa vedere in Romania

Per la Romania, la parola d’ordine è diversità. A causa della sorprendente varietà di attrazioni, dalla natura spettacolare e la ricca fauna selvatica a molte attrazioni culturali, una visita in Romania ha molto da offrire. Ecco 12 delle migliori cose da vedere e da fare per iniziare.

high angle photo of a man and woman sitting on balcony viewing mountains under blue and white sky
Photo by Mircea Brs on Pexels.com

Esplora l’architettura unica

#1 Cosa vedere in Romania

La Romania ha una ricchezza di stili architettonici , che fanno riferimento a epoche diverse, a volte con edifici nuovi e vecchi che coesistono sulla stessa strada in un equilibrio precario. All’incrocio di culture diverse appartenenti a due grandi spazi culturali, la storia unica del paese si riflette molto bene nella sua architettura, quindi qualsiasi viaggio o passeggiata ha il potenziale per scoprire un pezzo di storia europea. Inoltre, durante i tempi moderni, gli stili occidentali hanno trovato un’eco nel paese, un terreno molto ricettivo e fertile, in particolare durante il periodo tra le due guerre.

Visita incredibili castelli

#2 Cosa vedere in Romania

La Romania ospita un numero impressionante di castelli, cittadelle e fortezze. Appartenenti a epoche diverse, sono stati costruiti per scopi diversi e hanno caratteristiche diverse. Il castello di Peleş , uno dei castelli più affascinanti d’Europa, il castello di Bran , la pittoresca dimora mitica del conte Dracula e il castello di Corvin , la struttura gotica apparentemente appena uscita da un episodio de Il Trono di Spade sono tutti da visitare, per non parlare dei molti altri castelli sconosciuti diffuso in tutto il paese.

gothic majestic castle under cloudy sky
Photo by Julia Volk on Pexels.com

Gustare in cucina

#3 Cosa vedere in Romania

Sostanziosa, incentrata sul gusto e senza complicazioni, e un’inconfondibile atmosfera casalinga, la cucina rumena è ricca di piatti confortevoli, dagli antipasti al piatto principale fino ai ricchi dessert. I piatti nazionali sarmale , serviti con il piatto base mămăligă , mititei e papanaşi , un tipo di ciambella cremosa servita affogata nella panna e condita con marmellate di frutti di bosco, sono solo alcune delle attrazioni culinarie in attesa di riconoscimenti ancora più internazionali.

Escursione in montagna

#4 Cosa vedere in Romania

I Carpazi sono spettacolari e non c’è modo migliore per godersi il paesaggio che fare escursioni. Immergiti nella natura scegliendo tra i numerosi sentieri escursionistici disponibili sia per principianti che per esperti, e scoprirai spettacolari laghi e cascate glaciali, riconnettendoti con la natura. A volte è disponibile anche uno spuntino a base di mirtilli o fragole, nei mesi estivi.

Vai a osservare la fauna selvatica

#5 Cosa vedere in Romania

La Romania è, secondo gli standard dell’UE, il paese con la più grande biodiversità del blocco. Sede della più grande popolazione di orsi bruni del continente, la Romania è anche molto ben rappresentata quando si tratta di lupi, cervi, camosci e altro ancora. Di recente, il bisonte europeo, l’animale terrestre più grande e pesante del continente, è stato reintrodotto nelle foreste della Romania in diverse riserve e la popolazione è fiorente. E se gli uccelli sono ciò che cerchi, il delta del Danubio , il meglio conservato e il secondo più grande d’Europa, è l’ultimo paradiso per gli amanti del birdwatching, soprattutto durante la stagione migratoria

Fai sport invernali

#6 Cosa vedere in Romania

La Romania è costantemente classificata come una delle destinazioni sciistiche più economiche d’Europa. Con molte piste, la più famosa delle quali è a sole due ore di auto, e uno splendido scenario, la Romania è una destinazione ideale per gli amanti degli sport invernali.

Prendere il sole in riva al mare

#7 Cosa vedere in Romania

La Romania ha 15 località balneari sul Mar Nero, oltre ad alcune emozionanti spiagge selvagge . Offrendo praticamente tutti i tipi di alloggi, sono caratterizzati da ampie spiagge sabbiose e acque cristalline. In modo divertente, le due località rumene più famose del Mar Nero, Mamaia e Vama Veche, non potrebbero essere più diverse: la prima è una destinazione per feste notturne, mentre l’altra è un villaggio di pescatori bohémien.

Cavalca la ruota panoramica sotterranea

#8 Cosa vedere in Romania

Cosa c’è di più bello? Cavalcare la ruota panoramica sottoterra o remare su una barca su un lago salato sotterraneo? Se visiti Salina Turda , potrai rispondere ad entrambi. A mezz’ora di auto da Cluj-Napoca, questa ex miniera di sale trasformata in parco divertimenti presenta 1.200 metri di strati di sale spessi e ha una profondità di 250 metri. Per non parlare del fatto che trascorrere del tempo all’interno ha dimostrato di aiutare ad alleviare le allergie e i disturbi polmonari.

Visita otto siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO

#9 Cosa vedere in Romania

La Romania ha non meno di otto siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO, inclusi i monasteri dipinti della Moldova, le fortezze daciche dei Monti Orăştie, le chiese fortificate della Transilvania, il centro storico di Sighișoara e lo spettacolare delta del Danubio.

Visita villaggi pittoreschi

#10 Cosa vedere in Romania

I villaggi rumeni sono il posto migliore per sperimentare un’ospitalità genuina, un valore rumeno amato da tempo. Oltre ad assaggiare l’ottimo cibo tradizionale preparato con i migliori ingredienti in mezzo alla natura, conoscerai anche una parte importante della cultura rumena, come i suoi usi e costumi .

Prendi la febbre del festival

#10 Cosa vedere in Romania

Visita la Romania per uno dei suoi festival e otterrai il meglio da tutto: scopri un posto nuovo e incontra persone che la pensano allo stesso modo mentre segui la tua passione. Negli ultimi tempi, Cluj-Napoca ha preso il comando quando si tratta di grandi festival cinematografici , nonché festival musicali, come Untold e Electric Castle . Tuttavia, Bucarest rimane la capitale della musica classica, con alcune delle più grandi orchestre del mondo che arrivano per una celebrazione della musica di quasi un mese, il George Enescu Music Festival .

Festeggia le tue notti

#11 Cosa vedere in Romania

Con la sua vivace vita notturna , Bucarest sta diventando una delle capitali della festa dell’Est Europa. Con numerosi bar, caffetterie e terrazze per tutti i gusti, nonché eccitanti discoteche, la capitale rumena ha qualcosa per tutti

Matteo Angeloni
Matteo Angelonihttps://www.matteoangeloni.it/
Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.

Leggi anche

Rispondi

Seguici sui nostri social

0FansLike
3,587FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

ultimi articoli