lago di Bolsena cosa visitare assolutamente

Lago di Bolsena cosa visitare assolutamente: Il lago di Bolsena, lago vulcanico in Europa, è uno delle attrazioni principali estive che il nord della regione Lazio ha da offrire. lago di Bolsena cosa visitare.

lago di bolsena
lago di bolsena cos avedere
lago di bolsena cosa visitare
lago di bolsena

Le strade principali che collegano Comuni e frazioni della nostra zona sono inoltre perfette per chi ha voglia di dedicarsi al ciclismo su strada, mentre quelle secondarie sono l’ideale per jogging e corsa. Le attività sportive e ricreative che si possono praticare nelle acque del Lago di Bolsena non sono affatto poche. Si parte dal classico nuoto, e si può proseguire con immersioni con bombole o in apnea, canottaggio, kayaking, sci nautico, wakesurfing, wakeboarding, kitesurf, windsurf, vela e pesca sportiva.

Dove si trova il lago di bolsena?

Sembrerà scontato ma si trova vicino Bolsena, piccolo borgo nella provincia di Viterbo. Il lago è facilmente raggiungibile da tutti i paesi che si trovano nel circondario come Montefiascone, Marta, Bolsena e via discorrendo. Per avere una lista più approfondita vi basterà cercare “Bolsena” su google maps. Se invece siete poco pratici della zona a nord di Viterbo, vi basterà sapere che se non siete automuniti potreste prendere un treno per Orte e poi fare scalo. Se invece siete automuniti vi basterà andare su Google Maps e orientarvi da li. Non esiste un vero punto d’arrico per il lago perciò vi bastera fermarvi in uno dei tanti paesi che vi si affacciano.

Ognuno di questi paesi può essere visitato complessivamente in una giornata ma noi vi consigliamo di fermarvi in zona almeno un week-end intero per poter assaporare meglio ciò che questa zona ha da offrirvi. All’interno di questi paesi potrete provare degli ottimi prodotti tipici quali vino, formaggi e olio, senza nulla togliere al tipico pescato di lago che ogni giorno potrete trovare nei vari ristoranti.

Nota di merito di questo lago sono le due isole che si trovano al centro, ovvero l’isola Martana e l’isola Bisentina. Queste isole in passato erano la bocca stessa del vulcano ma per ora non sono visitabili. Per maggiori informazioni sui futuri tour basta inviarci un messaggio e vedremo di darvi maggiori informazioni.

Se l’articolo vi è piaciuto vi invitiamo a venirci a trovare sulla nostra homepage e sul nostro profilo Facebook.

LEGGI ANCHE:

Lago di Bolsena: ecco cosa vedere e perché

Previous articleCivita di Bagnoregio indicazioni stradali
Next articleCosa vedere sul Lago di Garda: le migliori location
Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.

2 COMMENTS

Rispondi