Ce lo chiediamo spesso, magari tra una chiacchera e l’altra ci siamo questi ” Viaggio in malesia costi” oppure

Ce lo chiediamo spesso, magari tra una chiacchera e l'altra ci siamo questi " Viaggio in malesia costi" oppure

La distinzione fondamentale nelle stagioni la fa l’arrivo del monsone del nord-est che segna l’inizio della stagione delle piogge. L’effetto è particolarmente pronunciato lungo la costa est della penisola e il sud ovest di Sarawak in Borneo, con il picco delle precipitazioni tra novembre e febbraio.

Lungo la costa ovest della penisola, invece, e nella regione di Sabah nel nord est del borneo i mesi più piovosi sono settembre e ottobre. Durante questi mesi le precipitazioni a carattere di rovescio possono durare anche un paio d’ore.

In sostanza, il periodo migliore per andare in Malesia va in linea di massima da marzo a settembre evitando quindi il picco della stagione delle piogge.

Viaggio in Malesia: Documenti e vaccinazioni per entrare in Malesia

I possessori di passaporto italiano ricevono un visto turistico gratuito della durata di 90 giorni nel momento in cui entrano nel Paese.

È possibile estendere la durata del visto di altri 30 giorni recandosi in un ufficio dell’immigrazione oppure facendo la classica “visa run”, cioè uscendo e rientrando nel Paese, attenzione però perché sembrerebbe preferibile, onde evitare problemi, rimanere fuori dal Paese almeno un paio di giorni altrimenti l’ingresso, e gli ulteriori 90 giorni, non vengono garantiti. Qui trovi una discussione interessante nel caso volessi approfondire la questione.

La Malesia non richiede nessuna vaccinazione obbligatoria ma Epatite A e B sono sempre consigliate.

Cosa fare e vedere in Malesia

Come probabilmente già sai, o comunque vedi dalla mappa qui sotto, la Malesia può essere divisa in due regioni ben distinte: la Malesia peninsulare e il cosiddetto Borneo, un’isola selvaggia che la Malesia condivide con l’Indonesia e il piccolo sultanato del Brunei.

In questa guida troverai informazioni e itinerari per entrambe le regioni convenientemente divise in due sezioni ben distinte, partiremo dalla Malesia peninsulare.

I prezzi sono spesso espressi nella moneta locale. La moneta ufficiale della Malesia è chiamata “Ringgit malesiano” abbreviata con “MYR” o semplicemente “R”.

Il cambio, al momento della pubblicazione di questo articolo, è 1€ = 4,75 MYR. Per il cambio attuale ti consiglio di dare un’occhiata a questa pagina.

Se l’articolo vi è piaciuto vi rimandiamo alla lista dei nostri ultimi articoli.

Vi invitiamo a seguirci sulla nostra pagina Facebook!

Previous articleViaggio in Bielorussia: Cosa fare e come
Next articleConsigli macchina fotografica per iniziare
Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.

Rispondi