Recensione Mitakon Speedmaster 50mm f/0.95 (Canon EF) Secondo quanto riportato sul sito ufficiale, il Mitakon Speedmaster 50mm f/0.95 ha un nuovo design ottico che prevede 12 elementi suddivisi in 6 gruppi, tra questi troviamo anche uno ad alta rifrazione e cinque a bassissima dispersione.

Recensione Mitakon Speedmaster 50mm f/0.95 (Canon EF)

Tra le altre caratteristiche troviamo un diaframma composto da 11 lamelle mentre l’apertura può variare da f/0.95 a f/16 con l’anello di apertura che è di tipo declicked. Non c’è meccanismo di messa a fuoco automatico e quindi bisognerà necessariamente utilizzare quella manuale. Nella zona frontale è possibile installare un filtro da 82 mm.

Le dimensioni complessive sono pari a 89 x 122 mm con un peso di 1,5 kg (anche per via della costruzione in metallo). L’ottica può essere impiegata sia con fotocamere full-frame che con quelle APS-C di Canon EF, mentre per via della sua struttura non sarà disponibile neanche in futuro per Nikon F. Il prezzo ufficiale sul mercato è pari a 799 dollari.

Recensione Mitakon Speedmaster 50mm f/0.95 (Canon EF)

Se l’articolo vi è piaciuto vi rimandiamo alla nostra homepage e alla nostra pagina facebook

Previous articleRecensione Mitakon Speedmaster 85mm f/1.2
Next articleDove dormire a Dublino: consigli e quartieri migliori dove alloggiare
Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.

Rispondi