Terme gratis in Toscana: Bagni san Filippo

Se siete in Toscana magari per un solo week-end e volete trovare delle terme gratis, vi consigliamo caldamente di andare a Bagni San Filippo. Situato nella provincia di Siena, le terme di san filippo sono un vero toccasana per corpo e mente.

Bagni san Filippo

Quanto costano le terme di San Filippo?

Se vi state chiedendo Quanto costano le terme di San Filippo? sappiate che almeno in larga parte sono GRATIS. o quanto meno avete 2 opzioni o andare nella struttura oppure incamminarvi le sentiero che vi porterà alle sorgenti gratuite e aperte a tutti.

Quando andare ai Bagni di San Filippo?

Alla domanda Quando andare ai Bagni di San Filippo? c’è solo una riposta: quando potete. Sostanzialmente non esiste un periodo particolare in cui andare, ma noi vi consigliamo in primavera e in autunno. Questo a seconda della temperatura dell’acqua o dall’affollamento.

Cosa fare alle terme di San Filippo?

Se siete in zona e vi chiedete Cosa fare alle terme di San Filippo? sappiate che oltre a rilassarvi nelle fonti termali e magari fare un po di trekking nelle vicinanze, avete tantissimi borghi da visitare:

  • Radicofani
  • Abbadia San Salvatore
  • Pitigliano
  • Castiglion D’orcia
  • Rocca di Campigliola
  • Grotta di San Filippo
  • Parco Vivo Toscana
  • Campiglia d’Orcia
  • Ermicciolo di San Bartolomeo
  • Torrente Formone

Quanto tempo per visitare Bagni San Filippo?

Terme San Filippo è un piccolo angolo di paradiso circondato dalla natura e se vi state chiedendo Quanto tempo per visitare Bagni San Filippo? sappiate che il tempo minimo di circa 30 minuti. Poi se volete continuare a rilassarvi o continuare ad esplorare il bosco circostante, potete anche starci 2 ore o piu.

La storia

L’origine delle terme di San Filippo risalgono all’epoca romana. Fu solo nel 1898 che, grazie agli scavi commissionati dal Ministero della Pubblica Istruzione, si poté confermare che il luogo fu effettivamente abitato fin dall’antichità.
I ritrovamenti comprendevano: una necropoli romana con ben 8 tombe, dotate di arredo funebre che consisteva in pochi vasetti. All’esterno del muro, a una profondità di circa un metro inferiore alle precedenti, si rinvennero 14 tombe di datazione più tarda.

vi lasciamo qui un sito utile

Bagni san Filippo

Il fosso bianco o “La Balena”

Se guardate alle varie immagini in questo articolo, noterete questo enorme “sasso” bianco, ecco quella è la famosa balena delle terme di San Filippo. Ma cos’è la balena? La balena è la formazione calcarea più suggestiva del Fosso Bianco. Qui scorrono le acque più calde non usate dallo stabilimento termale che sgorgano a 48º dalla sorgente poco distante, garantendo una temperatura talmente alta da permettere di fare il bagno anche fuori stagione.

LEGGI ANCHE:

Terme San Filippo dove dormire

per rispondere a questa domanda anche in maniera un po’ secca, sappiate che nei dintorni di questa piccola oasi del relax, ci sono tantissime strutture recettive. Quindi se state cercando Terme San Filippo dove dormire sappiate che avete veramente l’imbarazzo della scelta.

nome strutturaindirizzoemail
Hotel TermeVia S.Filippo, 23
 53023 Bagni S.Filippo – Siena
e-mail
info@termesanfilippo.it
Podere San BiagioVia S.Filippo, 2
 53023 Bagni S.Filippo – Siena
e-mail
mail@domusmarri.it
Il Palazzo Località Podere Pietrineri, 7
 53023 Bagni S.Filippo – Siena
e-mail
posta@agriturismoilpalazzo.it
Casale i Forni Località Case Sparse
 53023 Bagni S.Filippo – Siena
e-mail
info@casaleiforni.com
Casa Vacanze San Francesco Via del Bollore, 22-24-26
 53023 Bagni S.Filippo – Siena
e-mail
info@casavacanzesanfrancesco.it
Casolare ‘La Rondinaia’T +39 333 1906952e-mail
larondinaia@gmail.com

Speriamo che questo articolo vi sia stato utile e che vi abbia invogliato ad andare a visitare questo splendido angolo della Val d’Orcia. Ah! dimenticavo, se poi ci andate vi consigliamo di fermarvi a fare aperitivo, caffè quel che volete al Bar La Cascata.

Matteo Angeloni
Matteo Angelonihttps://www.matteoangeloni.it/
Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.

Related Stories

spot_img

Discover

Un giorno a Oporto cosa vedere

Nel febbraio 2018 siamo andanti un giorno in Portogallo, nello specifico ad Oporto. Oltre ad...

cosa vedere a Kyoto in 4 giorni

cosa vedere a Kyoto? Oggi vi parleremo di cosa vedere a Kyoto se avete solo...

Azerbaijan da scoprire: spunti e consigli su dove andare

Oggi vi parleremo di un posto non troppo conosciuto ma comunque da vedere almeno...

Cosa vedere a Londra in pochi giorni

Nuovo articolo su tutto ciò che puoi vedere a Londra se ci puoi stare...

Cosa vedere a Osaka? Se non lo sai leggimi

Cosa vedere a Osaka? Se non lo sai leggimi Titolo forse un po' clickbait ma...

viaggiare in Scozia: ecco tutte le restrizioni

viaggiare in Scozia: ecco tutte le restrizioni Qual sono le attuali restrizioni per andare in...

Popular Categories

Comments

Rispondi