Cosa vedere a Brest

Brest è la seconda città più grande della Bretagna e ha innegabilmente molto da offrire. Vieni a scoprire cosa ha da offrire questa gemma di una città. Di seguito sono elencate 5 cose che puoi fare e vedere a Brest per tenerti occupato e desiderare di più.

1 Vista Brest a 360°

le port de Brest la nuit

Se desideri una splendida vista panoramica sulla bellissima città di Brest, visita uno dei progetti più innovativi della città. Conosciuto come “Plateau des Capucins”, questo sito è meglio conosciuto per offrire viste a 360° sulla città e ha persino ottenuto l’Ecodistrict Label nel 2009.

Questo sito è situato su una delle due sponde del Penfeld, un fiume costiero. Il passaggio da un lato all’altro della sponda è stato reso ancora più accessibile grazie all’utilizzo delle funivie che operano tra le sponde. 

Questo è un sito in cui gli appassionati di fotografia potranno catturare splendide fotografie che lasceranno loro ricordi eterni della loro visita a Brest.

Siti utili: Plateau des Capucins

2 Cammina lungo la banchina

Porto di BrestCosa vedere a Brest

Fonte: Pixabay

Se ti stai chiedendo Cosa vedere a Brest: Vale la pena fare una passeggiata lungo il bellissimo porto di Brest. Dato che Brest ha uno dei migliori porti naturali della città, la bellezza ti aspetta. 

Il porto commerciale è molto attivo e ospita centinaia di boe colorate. Cattura l’atmosfera della città facendo una piacevole passeggiata lungo Quai Commandant-Malbert per vedere queste boe posizionate dal dipartimento dei fari e dei fari di Finistere. 

Inoltre, dai un’occhiata ai cantieri navali impegnati con il loro lavoro, costruendo barche di legno.

Siti utili: Brest Quay

3 Giornata all’Oceanopolis

Cosa vedere a Brest

Fonte: foto dell’utente di Wikimedia Commons Thesupermat utilizzata in CC BY-SA 4.0

Trascorri una giornata di divertimento con i tuoi piccoli portandoli all’Oceanopolis di Brest. Lascia che i tuoi bambini rimangano incantati dalla bellezza della variegata vita marina sul fondo del mare e imparano anche di più sull’oceano. 

Un’attrazione di alta qualità a Brest, l’Oceanopolis ospita quasi 1.000 specie di creature marine. Con una vasta gamma di display interattivi e animati, il tuo viaggio a Oceanopolis sarà un sogno diventato realtà per i visitatori di tutte le età. 

Scopri le foche, i pinguini, gli squali, le lontre, le tartarughe e molti altri mentre il mare si apre davanti ai tuoi occhi. Con negozi e ristoranti all’interno dei locali, l’Oceanopolis è una buona attrazione estiva per prendersi una pausa dal caldo.
Siti Utili: Oceanopolis

4 Goditi la costa

L'île Vierge - Presqu'île de Crozon
Cosa vedere a Brest

Fonte: foto dell’utente MagBres di Wikimedia Commons utilizzata con CC BY-SA 4.0

L’intera Brest ruota principalmente intorno al mare. I viaggi Intorno alla costa sono sicuramente uan delle cose da fare nel tuo viaggio a Brest. Si possono intraprendere semplici tour come gite in barca dalla costa di Brest. Siediti sul tetto della barca e goditi la brezza marina mentre ammiri Brest dall’acqua. Potresti anche essere fortunato avvistando alcuni delfini che si divertono in acqua.

Leggi anche:

Potresti anche noleggiare barche da varie compagnie di navigazione che operano tra varie rotte. Ad esempio, puoi fare gite in barca che attraverseranno il sud della Bretagna. Se le gite in barca non fanno per te, puoi provare alcuni percorsi di guida costieri. Un percorso pittoresco è l’unità della penisola di Crozon, che può essere fatta come una gita di un giorno tra Brest e Quimper.

5 Castello di Brest

Cosa vedere a Brest

Fonte: foto dell’utente Flickr oatsy40 utilizzata con CC BY 2.0

Cosa vedere a Brest: Lo Chateau de Brest è il castello più antico della città. È anche noto per essere il monumento più forte, dopo aver resistito alla seconda guerra mondiale. Con una storia movimentata di 17 secoli, questo castello è custodito nella bellissima città di Brest. Circa 40 anni fa, il castello è stato restaurato per ospitare il museo marittimo, che merita sicuramente una visita. Dal 1955, il castello di Brest ospita le collezioni del museo e si è affermato come un monumento di spicco a Brest.

Scritto da:

Matteo Angeloni

Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.