Viaggi da film: mete turistiche per cinefili

Quante volte, nel guardare un film fantasy o di fantascienza, vi siete chiesti dove fosse stato girato? E quante volte siete rimasti a bocca aperta di fronte ad una location da sogno? Sebbene la maggior parte, ad oggi, venga ricreata di proposito, andremo a visitare i set più belli al mondo. Partiremo in un lungo viaggio che ha inizio in Islanda e termina dall’altra parte del globo, nelle Hawaii. Pronti? Ciak, si parte!

Viaggi da film: mete turistiche per cinefili ecco le mete

Interstellar (2013): Islanda

In questa occasione, l’attore Matthew McConaughey, nei panni dell’astronauta Cooper, si trova a capo di un’importante spedizione alla ricerca di pianeti abitabili, nel tentativo disperato di salvare l’umanità da morte certa.

Chritstopher Nolan ha girato per ben due settimane nel ghiacciaio di Svínafellsjökull e la cittadina di Klaustur. La fredda isola, infatti, recita perfettamente la parte del paesaggio alieno, lunare e disabitato, composto da ghiaccio e dune.

Il ghiacciaio rientra nel territorio del Vatnajökull, un’immensa cappa di ghiaccio posta nella zona sudorientale dell’Islanda. Con un’area di 8100 km, il noto campo di ghiaccio arriva secondo in Europa per estensione, e primo per volume. L’Islanda, infatti, è adatta a chiunque voglia evadere dalla terra, tramite un viaggio unico nel suo genere.

Annunci
Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Interstellar, 2013

Castello Disney: Castello di Neuschwanstein

Sebbene non sia una vera e propria location cinematografica, è doveroso fare un salto in Germania, nel sud-ovest della Baviera, per visitare il famoso castello dal quale la Disney ha tratto il proprio logo e ispirazione.

La struttura fu costruita e donata al musicista Richard Wagner, dal re Ludovico II di Baviera: solo nel 1886 fu aperto al pubblico, desideroso di visitare quella meta pittoresca e magica.

Fu proprio la magia che circondava le mura del Castello di Neuschwanstein, situato tra alberi e montagne, a ispirare la Disney nella creazione di molte delle proprie ambientazioni. Infatti, sia La Bella Addormentata nel Bosco, sia Biancaneve e i Sette Nani, sia Cenerentola sia Rapunzel, sono stati creati sulla base del noto castello.

Questa meta è adatta a chiunque desideri immergersi in un’atmosfera fiabesca, fingendo, per qualche ora, di vivere all’interno di una delle storie più iconiche della Disney.

Annunci
Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Castello di Neuschwanstein
Annunci

Star Wars, Naboo: Cappadocia, Reggia di Caserta, Villa del Balbianello, Siviglia e Whippendell Wood

Chi ha detto che sia necessario dover guidare una navicella spaziale per visitare i pittoreschi pianeti mostrati in Star Wars? Infatti, per giungere presso una delle terre più iconiche della serie, laddove tutto ha avuto inizio, Naboo, basta munirsi di diversi biglietti aerei e volare attraverso quattro diverse nazioni: Turchia, Italia, Spagna e Inghilterra.

Le pittoresche casupole di pietra sabbiosa sono infatti i Camini delle Fate, patrimonio della Cappadocia: allo stesso modo, il paesaggio roccioso è tipico della regione turca.

Annunci
Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Cappadocia, Naboo
Annunci

Reggia di Caserta: Palazzo Reale di Naboo.

Annunci
Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Reggia di Caserta
Annunci

Piazza di Spagna, Siviglia: Città di Theed, Naboo.

Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Piazza di Spagna, Siviglia
Annunci

Villa del Balbaniello: Lago di Naboo, dove Anakin and Padmé si sono sposati.

Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Villa del Balbaniello
Annunci

Whippendell Wood, Cassiobury Park, Watford: foresta di Naboo. Avvenne qui il primo incontro tra  Qui-Gon Jinn e Obi-Wan Kenobi con Jar Jar Binks.

Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Whippendell Wood

Il Signore degli Anelli: Isola del Nord, Nuova Zelanda

Come non menzionare la Nuova Zelanda, quando si parla di Cineturismo? Ogni angolo di questa meravigliosa e affascinante terra è stato trasformato nel capolavoro diretto da Peter Jackson.

Il viaggio nella “Terra di mezzo” comincia dall’isola Nord, dove sono state girate più scene. Si parte da Auckland, la città più grande della Nuova Zelanda (A Nord dell’isola). Si continua poi verso Sud per tutta la lunghezza dell’isola. Ad un centinaio di chilometri a Sud-Ovest di Auckland si incontra Port Waikato: da qui, ad una ventina di km sorge Amon Sul, (Colle vento) il colle dove Frodo viene pugnalato dal re dei cavalieri neri.

Al centro dell’isola Nord della Nuova Zelanda c’è Mordor, nel profondo Tongariro national park, il parco nazionale più famoso neozelandese. Il vulcano Ruapehu, ancora attivo, è il più alto ed è stato utilizzato come set per tutte le scene della trilogia. il Ngauruohe è stato invece, preso per le riprese del monte Fato.

Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Waitako, Hobbiville
Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Tonariro National Park, Mordor

Jurassic Park: Kauai, Hawaii

L’isola hawaiana Kauai, nota per i paesaggi esotici e numerose foreste dagli alberi da dimensioni enormi, ha ospitato i dinosauri nella pietra miliare Jurassic Park, di Steven Spielberg.

Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Costa del Nā Pali
Viaggi da film: mete turistiche per cinefili
Giardino Botanico Allerton

E voi? In quale film vorreste essere catapultati?

Se l’articolo vi è piaciuto vi rimandiamo alla lista dei nostri ultimi articoli.

Se invece volete altre mete cinematografiche andate su google.

Previous articleIl Grand Café Van Gogh a Bucarest
Next articleIl miglior Street Food di Roma

1 COMMENT

Rispondi