5 cose da vedere a Città di Castello

5 cose da vedere a Città di Castello

Se in un giorno di un qualsiasi week-end vi trovaste a Città di Castello e non sapete cosa vedere in questo bellissimo borgo, salvatevi questo articolo perchè vi stiamo per dire 5 cose da vedere a Città di Castello.

Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri

La Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri, detta Fondazione Burri, nasce nel 1978 per volontà del pittore Alberto Burri, con una prima donazione di 32 opere. Questa fondazione è sempre attiva e offre tantissime mostre ed esperienze per chiunque voglia visitarla e è sicuramente una delle cose da vedere a Città di Castello.

informazioni utili

COLLEZIONE BURRI A PALAZZO ALBIZZINI In venti sale ospita la raccolta antologica del Maestro, 150 opere realizzate dal 1948 al 1985, che si suddividono in pittura, scultura, scenografia e bozzetti. Intero € 10,00 Ridotto € 8,00 – vedi categorie e convenzioni per il biglietto ridotto.* Ridotto € 6,00 – ragazzi da 6 anni a 18 anni. Biglietto Famiglia – intero agli adulti – omaggio fino a 14 anni – ridotto ragazzi fino a 18 anni (non associabile con altre riduzioni). https://www.fondazioneburri.org/

Cosa vedere a Città di Castello? Eremo di Montecasale

L’eremo di Montecasale, nonostante rimanga un po’ fuori mano rispetto a tante altre attrazioni di Città di Castello è un luogo suggestivo e spirituale che lo rende una delle cose da vedere a città di Castello anche solo per un giorno. L’eremo risale a circa l’VIII secolo dove in prima battuta venne adibito a ospizio per i Pellegrini e poi come centro di assistenza per i malati. L’eremo fu anche uno dei luoghi preferiti di San Francesco. Infatti ad oggi, è ancora visibile il letto di pietra dove si rannicchiava a riposare. Ad oggi, L’eremo si presenta come un articolato complesso costituito da refettorio e cucina insieme alla sala del pellegrino a piano terra e da celle, biblioteca, chiostro, chiesa, coro e sacrestia al piano superiore.

informazioni utili

I frati sono disponibili dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 18 per accogliere e guidare i visitatori nel Santuario. Inoltre offrono l’opportunità, a chi lo desidera, di partecipare a corsi di esercizi spirituali e ritiri personalizzati, momenti di verifica vocazionale, celebrazione penitenziale ed eucaristica e momenti di serena fraternità. Piazza del Duomo, 1 – 52100 Arezzo Tel. 0575.40.27.226 segreteria@diocesi.arezzo.it Fax 0575.40.27.224

LEGGI ANCHE:

Palazzo Vitelli alla Cannoniera – Pinacoteca Comunale

Palazzo Vitelli alla Cannoniera o Pinanoteca Comunale è il gioiello della corona che Città di Castello offre ai turisti che cercano qualcosa da vedere se si trovano in questo bellissimo borgo dell’Umbria.

Immagine che contiene esterni, resort

Descrizione generata automaticamente

Il Palazzo, nobile esempio di dimora rinascimentale, venne edificato in occasione delle nozze di Alessandro Vitelli e Angela Paola dei Rossi di San Secondo Parmense. Riccamente affrescato, è caratterizzato dalla decorazione a graffito della facciata che guarda il giardino eseguita da Cristofano Gherardi, detto il Doceno, su disegno del Vasari. Insomma è veramente una delle cose da vedere assolutamente se vi trovate per uno o più giorni a Città di Castello.

Informazioni Utili

Largo Monsignor G. Muzi 06012 Città di Castello (PG) Gestione IL Poliedro Soc.Coop.Soc – Area Cultura Tel. 075 8520656 – 075 8554202 – 335460050 Mail: cultura@ilpoliedro.org Orari: Dal 1° aprile al 31 ottobre: 10.00 -13.00 / 14.30 -18.30 Dal 1° novembre al 31 marzo: 10.00 -13.00 / 15.00 – 18.00 Chiuso: lunedì, salvo festivi e prefestivi Biglietto d’ingresso: Intero € 8,00 Ridotto € 6,00 (Gruppi superiori alle 15 persone, Visitatori di età superiore ai 65 anni, Visitatori di età compresa tra i 6 e i 18 anni, Studenti universitari fino a 25 anni provvisti di tesserino, Possessori tessera FAI, Pellegrini in possesso delle credenziali, Possessori Festival card o biglietto concerto, Possessori del biglietto intero dei musei di C. di Castello e del Civico di Sansepolcro) Biglietto Scuole: € 2,00 (Per gruppi scolastici di scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado) Biglietto famiglia A: € 21,00 (due adulti e un bambino dai 6 ai 14 anni) Biglietto famiglia B: € 26,00 (due adulti e due bambini dai 6 a 14 anni) Biglietto famiglia C: € 20,00 (due adulti e tre bambini dai 6 ai 14 anni) Biglietto gratuito (Visitatori di età inferiore a 6 anni, Scuole del Comune di C. di Castello, Tessera ICOM) Raggiungi questo luogo >>

Cosa vedere a Città di Castello? Castello dei Brancaleoni

Se siete dei veri storici e volete qualcosa da vedere a Città di Castello, il Castello dei Brancaleoni è quello ceh fa per voi. L’edificio nasce come fortilizio militare della famiglia ghibellina dei Dotti di Sansepolcro.

cosa vedere a città di castello

Dopo il 1440 divenne avamposto militare a difesa del territorio di Città di Castello ma fu distrutto sul finire del secolo XV per ordine della Repubblica Fiorentina. La storia di questa fortezz è legat a doppio filo con il destino della famiglia Bufalini, infatti a partire dagli anni trenta del XVI secolo, la fortezza fu trasformata in residenza nobiliare rispondente a precise esigenze artistiche, sociali e culturali, secondo la volontà di Giulio I e del fratello, l’Abate Ventura Bufalini.

Informazioni Utili

Via Largo Crociani, 3 – 06016 San Giustino (PG) Tel. 075 856115 email: drm-umb.castellobufalini@cultura.gov.it Orario: Venerdì, domenica e festivi: 10.00-13.00 e 15.30-18.30. Dal lunedì al giovedì aperto solo su prenotazione per gruppi di almeno 10 persone. Chiuso il sabato. Biglietto intero € 4; ridotto € 2; intero parco € 2; ridotto parco € 1; gratuito per i cittadini dell’U.E. sotto i 18 anni, fatte salve le agevolazioni previste dal regolamento di ingresso ai luoghi della cultura italiani, consultabili nel sito web del MiC.

Cosa vedere a Città di Castello? Bocca Trabaria

La Bocca Trabaria è un valico appenninico, che divide la valle del Metauro dalla valle del Tevere (val Tiberina), dividendo la provincia di Perugia dalla provincia di Pesaro e Urbino, e quindi l’Umbria dalle Marche. Situato poc fuori Città di Castello è un’ottima attrazione per tutti coloro che amano stare all’aria aperta e fare lunge passggiate immersi nella natura, insomma una vera meraviglia da vedere se vi trovate a città di Castello.

Matteo Angeloni
Matteo Angelonihttps://www.matteoangeloni.it/
Fotografo, social media manager, prossimo alla laurea magistrale. Ho voluto aprire questo blog per pura passione nei confronti dei viaggi, dei luoghi e delle piccole storie.

Related Stories

spot_img

Discover

Un giorno a Oporto cosa vedere

Nel febbraio 2018 siamo andanti un giorno in Portogallo, nello specifico ad Oporto. Oltre ad...

cosa vedere a Kyoto in 4 giorni

cosa vedere a Kyoto? Oggi vi parleremo di cosa vedere a Kyoto se avete solo...

Azerbaijan da scoprire: spunti e consigli su dove andare

Oggi vi parleremo di un posto non troppo conosciuto ma comunque da vedere almeno...

Cosa vedere a Londra in pochi giorni

Nuovo articolo su tutto ciò che puoi vedere a Londra se ci puoi stare...

Cosa vedere a Osaka? Se non lo sai leggimi

Cosa vedere a Osaka? Se non lo sai leggimi Titolo forse un po' clickbait ma...

viaggiare in Scozia: ecco tutte le restrizioni

viaggiare in Scozia: ecco tutte le restrizioni Qual sono le attuali restrizioni per andare in...

Popular Categories

Comments